dogoteka

Sinergia tra natura e scienza

Artrosi


L'osteoartrosi o artrosi o osteoartrite, è una malattia degenerativa che interessa le articolazioni. In medicina veterinaria è conosciuta anche come Degenerative Joint Desease (DJD).


E’ una patologia progressiva ed irreversibile caratterizzata da degenerazione delle cartilagini articolari, modificazioni dell’osso subcondrale, formazione di osteofiti ed infiammazione e fibrosi della capsula articolare.sklepne kapsule.

Radiografia: anca destra normale, anca sinistra con grave artrosi (frecce)


Dallo studio di alcune ossa di dinosauri è stato possibile accertare che già questi animali soffrivano di artrosi. In patologia umana e veterinaria l’artrosi o osteoartrosi o DJD è una patologia estremamente diffusa. Da ricerche condotte recentemente (Pfizer Animal Health) risulta che il 20% dei cani di età superiore ad un anno siano affetti dalla malattia sintomatologicamente e/o radiologicamente manifesta.


L’osteoartrosi è la terza causa di consumo di farmaci nel cane.


Semplificando possiamo dire che tre situazioni sono la causa dell’artrosi:

  1. una forza anomale che agisce su un’articolazione normale quando ci sia stata una frattura, una lussazione articolare o una rottura dei legamenti articolari.
  2. una forza normale che agisce su un’articolazione anormale come nel caso della displasia dell’anca, del gomito, del ginocchio o della spalla o nel caso di mal allineamenti articolari.
  3. infezioni articolari

 

Le principali patologie ortopediche che esitano in osteoartrosi sono:


Il sintomo principale dell’artrosi è il dolore che è caratterizzato dalla zoppia anche se spesso e soprattutto all’inizio della malattia può essere evidenziato solamente da una modificazione comportamentale. Il dolore è generato da una cellula che si trova nella membrana sinoviale: questa cellula è il mastocita che nel caso di artrosi articolare rilascia due sostanze l’istamina e le citochine che portano al cervello il segnale doloroso.


Inizialmente il dolore si manifesta esclusivamente quando la o le articolazioni sono molto sollecitate. Nelle fasi più avanzate si manifesta “a freddo”, può diminuire durante il movimento e ricomparire dopo un esercizio fisico intenso.


Il cane con dolore artrosico riduce la sua attività, si muove sempre meno, si siede frequentemente e non è più interessato alle attività familiari, spesso cambia umore con maggiore irritabilità e a volte aumento dell’aggressività. La riduzione dell’attività fisica ha come conseguenza una riduzione della massa e del tono muscolare e un conseguente aumento dello stress meccanico dei legamenti e delle articolazioni e un aumento del peso corporeo del soggetto. Il sovrappeso è un fattore di rischio molto importante in questa patologia.


Tutte le razze canine possono essere colpite da artrosi ma le razze di media/grande taglia sono più colpite.


La diagnosi si basa fondamentalmente sia sulla valutazione clinica della sintomatologia sia sull’esame radiografico che consente anche una stadiazione della malattia nonché una eventuale prognosi. Nelle fasi avanzate si osserva un rimodellamento dei margini articolari con formazioni di osteofiti (neoformazioni osteocartilaginee) che si formano con il tempo per ampliare il piatto articolare e dare maggior stabilità all’articolazione.


In alcuni casi specifici sono necessarie indagini più specialistiche come l’artroscopia, la TAC e la Risonanza Magnetica. L’esame del liquido sinoviale può essere utile per differenziare l’artrosi dalle artropatie infiammatorie (artrite settica e artrite immunomediata).


Una diagnosi precoce è estremamente importante, per poter impostare il miglior protocollo terapeutico che si protrarrà nel tempo.


Lo scopo principale della terapia è il sollievo dal dolore ed il controllo dell’infiammazione che si ottiene percorrendo diverse strade: la riduzione del peso corporeo, il controllo dell’esercizio fisico, il trattamento medico, integratori alimentari, fisioterapia ed eventualmente il trattamento chirurgico.


I principi attivi, contenuti nel ProArtLeg® Maxy possono migliorare la salute delle cartilagini e dei tendini dell’animale. ProArtLeg® Maxi contiene i principi attivi in grado di rallentare o contrastare la degenerazione della cartilagine articolare e a differenza dei FANS (farmaci anti-infiammatori non steroidei) puo' essere impiegato per lunghissimi periodi di tempo nonché per tutta la vita dell'animale senza nessuna controindicazione.


Breve riassunto di sostanze contenute nel ProArtLeg® Maxy:



GLUCOSAMINA e CONDROITIN SOLFATO


Si chiama glucosamina solfato ed è frutto della ricerca italiana la sostanza che ha dimostrato - per la prima volta al mondo - di arrestare la progressione dell’artrosi: una malattia degenerativa delle articolazioni. La glucosamina permette di fermare il processo di ‘usura’ delle articolazioni sia negli anziani sia nei cani che praticano attività sportive.


Normalmente nell’organismo, la glucosamina è presente nelle articolazioni, nel liquido sinoviale, nei tendini, nei legamenti e nei muscoli ed è sintetizzata dal glucosio ma nell’artrosi si verifica un difetto metabolico nella sua biosintesi.


In questa situazione l’apporto esogeno di glucosamina solfato supplisce alla carenza di quella normalmente prodotta dall’organismo.


La somministrazione di glucosamina e di condroitin solfato ai cuccioli ed ai cani di grossa taglia o anziani determina, dopo l’ assorbimento, un’azione di rinforzo e di
condroprotezione delle strutture ossee e cartilaginee.


Glucosamina, nei supplementi alimentari, è ottenuta dall’idrolisi della chitina, ricavata dalle conchiglie di alcuni crostacei (esoscheletri marini). La Glucosamina è il componente di base che, con l’acido ialuronco, interviene nella costruzione della nuova cartilagine.


Il condroitin solfato appartiene ad una famiglia di eteropolisaccaridi denominati glicosaminglicani o GAGs. Essi, sotto forma di proteoglicani, formano la sostanza base della matrice extracellulare del tessuto connettivo. Il condroitin solfato è formato da unità lineari ripetitive costituite da N-acetilgalattosamina e acido D-glucuronico. Il condroitin solfato si trova nella cartilagine.


L’attività del condroitin solfato, soprattutto in combinazione con la glucosamina, può promuovere e mantenere la struttura della cartilagine (condroprotezione).


In particolare:


La supplementazione di Glucosamina e di Condroitin solfato negli animali predisposti all’usura delle cartilagini (ma anche negli umani), è riconosciuta essere la terapia adeguata sia come prevenzione che in presenza di sintomatologie quali zoppia o irrigidimento delle articolazioni.


Il dolore, provocato dalla perdita di cartilagine nelle articolazioni, può essere trattato con sostanze naturali che sono oggetto, da tempo, di studi approfonditi evitando il ricorso per lungo tempo a farmaci antinfiammatori (FANS).


ProTriXan ® - E’ un blend DDFARMA ad esclusivo uso nella linea veterinaria DOGOTEKA, che riunisce in forma equilibrata e sinergica, componenti di derivazione naturale, ampiamente studiati e validati dalla letteratura scientifica internazionale.

PERCHE’ ProTriXan®? PERCHÉ LA TERAPIA MULTI TARGET HA UNA ATTIVITÀ SUPERIORE ALLA SOMMINISTRAZIONE DI UN SOLO COMPONENTE NELLE MALATTIE DEGENERATIVE, ATTIVANDO E SUPPORTANDO MOLTEPLICI BERSAGLI CELLULARI.


Effetti della Garcinia mangostana sull’ossidazione cellulare e sul processo infiammatorio - La Garcinia mangostana è un frutto tipico di varie aree del Sud.Est Asiatico. Alla fine degli anni ’90 gli scienziati isolarono gli Xantoni dal frutto del Mangostano. La classe degli xantoni , polifenoli derivati dal Benzo-y-pirone, possiede molte proprietà farmacologiche, le più interessanti sono rappresentate dall’alto potere antiossidante e antinfiammatorio dell’alfa e
del gamma mangostin.
Basandosi sulle evidenze antossidanti del frutto, alcuni studiosi realizzarono degli studi nei quali fu esaminata l’attività del gamma mangostin, uno degli xantoni presenti nel frutto, sulla cascata dell’acido arachidonico. Si evidenziò la capacità del gamma Mangostin di inibire la COX1 e la COX2 in modo concentrazione dipendente, con un meccanismo d’azione basato sull’inibizione selettiva delle COX in maniera competitiva.
La Garcinia mangostana agisce come protettore delle articolazioni con il controllo dell’infiammazione e del dolore articolari.


Anche l’Artiglio del diavolo (Arpagophytum procumbens DC) è una pianta a cui vengono attribuite comprovate attività farmacologiche che si esplicano, come per la Garcinia mangostana, nel migliorare la funzionalità articolare e con il controllo dell’infiammazione e del dolore ad esso associato. Il suo meccanismo d’azione è simile a quello della Garcinia M. in quanto ha la capacità di intervenire nella cascata dell’acido arachidonico. L’Artiglio del diavolo contiene fitosteroli, glicosidi iridoidi, flavonoidi. Per la sua attività analgesica e antiinfiammatoria viene definito cortisone naturale.


CURCUMA LONGA L. tit. in curcumina

La curcumina è un antinfiammatorio naturale. Somministrato come supplemento alimentare, la curcumina dimostra attività farmacologica utilizzata nelle degenerazioni cartilaginee e nell’artrite reumatoide.


EFFETTO ANTI-INFIAMMATORIO - Molti studi hanno dimostrato che la curcumina può essere paragonabile a farmaci anti-infiammatori convenzionali e potenti come idrocortisone e fenilbutazone. Ma a differenza di questi, la curcumina non ha effetti collaterali tossici.


PREVENZIONE E TRATTAMENTO DELL’ARTRITE Studi effettuati sulla curcumina hanno evidenziato che questo potente anti-infiammatoro può ridurre i sintomi associati all’artrite reumatoide: la curcumina è un potente antiossidante, gli antiossidanti neutralizzano i radicali liberi che causano l’infiammazione dolorosa e i danni alle articolazioni colpite da artrite. Questo è abbastanza significativo per gli animali anziani che possono accusare dolori associati all’artrite e all’invecchiamento.


“La curcuma è uno dei più potenti antinfiammatori naturali disponibili” Dott. Randy J. Horwitz – Direttore Medico dell’Arizona Center 2006


BIOCELL COLLAGEN®


E’ un mixer di sostanze proteiche: collagene idrolizzato di tipo II, acido ialuronico, condroitin solfato, aminoacidi essenziali.

Il collagene, proteina principale dei nostri tessuti, è essenziale per strutturare le articolazioni, tendini e legamenti. L’acido ialuronico è fluidificante/idratante, indispensabile per lubrificare le articolazioni.


Il collagene di tipo II° è il tipo più comune di collagene che si trova nelle cartilagini articolari e rappresenta l’80-90% del contenuto totale di collagene.


Biocell collagene contiene collagene idrolizzato, ottenuto mediante una tecnologia brevettata che consente di estrarre un’alta percentuale di collagene II, acido ialuronico e condroitin solfato, componenti essenziali della struttura del corpo.
Questo collagene idrolizzato è formato da una struttura molecolare che consente una pronta assimilazione e favorisce in modo più marcato i processi rigenerativi tissutali


SELENIO – VITAMINE E e C

Il Selenio previene l’invecchiamento osteo-articolare; le vitamine E e C sono antiossidanti. La Vitamina C promuove la formazione di collagene nativo.


Bibliografia:
Lih-Geen Chen, Ling-Ling Yang, Ching-Chiung Wang; “Anti-infammatory
activity of mangostins from Garcinia mangostana” Food
and Chemical Toxicolgy; 46: 688-693, 2008
Keigo Nakatani, Masanori Atsumi, Tsutomu Arakawa, Kenji
Oosawa, Susumu Shimura, Norimichi Nakahata and Yasushi
Ohizumi; “Inibitions of Histamine Release and Prostaglandin E2
Syntesis by Mangosteen, a Thai Medicinal Plant” Biological &
Pharmaceutical Bullettin; 25(9): 1137-1141, 2002)
José Pedraza-Chaverri, Noemí Cárdenas-Rodríguez, Marisol
Orozco-Ibarra, Jazmin M. Pérez-Rojas;“Medicinal properties of
mangosteen (Garcinia mangostana)” Food and Chemical Toxicology,
in press; doi:10.1016/j.fct.2008.07.024, 2008
Yoshikawa M., Harada E., Miki A., Tsukamoto K., Si Qian L.,
Yamahara J., Murakami N. 1994. Antioxidant constituents from the
fruit hulls of mangosteen (Garcinia mangostana L.) originatin in
Vietnam. Yakugaku Zasshi 114, 129-133


copyright: Dogoteka

ACQUISTO SICURO

Ti garantiamo un acquisto sicuro al 100% sul nostro sito web.

SPEDIZIONE GRATUITA

oltre 100 EUR*

*spedizione gratuita: sopra 100 eur (prezzo senza IVA)

TRACCIA IL TUO PACCO

GLS Italia

 Untitled Document
dogoteka
Questo sito utilizza i cookie tecnici per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Il nostro sito non usa cookie di profilazione. Solo previo tuo specifico ed espresso consenso, utilizziamo i cookie pubblicitari di Youtube per permetterti di visualizzare i nostri filmati. Nel riquadro sottostante potrai fornire il tuo consenso all’utilizzo dei cookie di Youtube o cliccare su Accetta per proseguire la navigazione utilizzando solo i cookie tecnici. Se vuoi “Maggiori Informazioni” sul funzionamento dei Cookie e su come impedire la loro installazione, clicca qui.